APRI UN GRUPPO LOCALE

Contribuisci a migliorare il mondo dall’Italia: porta COOPI nella tua città!



Se vuoi mettere a disposizione un po’ del tuo tempo, della tua motivazione e delle tue competenze per organizzare iniziative a sostegno dei nostri progetti nel Sud del Mondo, ma nella tua città non è ancora presente COOPI, apri tu un Gruppo Locale!

Se sei interessato/a ad aprire un Gruppo comunica il tuo nome e cognome, e-mail, numero di telefono e la città dove vorresti aprirlo, a:

Marta Bolognino

Resp.le Area Volontari, Gruppi e Territori
email bolognino@coopi.org
tel. 02.3085057.

Domande frequenti

Cos'è un Gruppo Locale COOPI?

Il Gruppo Locale è un'associazione costituita da un gruppo di soci e/o sostenitori in grado di promuovere iniziative continuative per conto di COOPI.

Quali sono le attività di un Gruppo Locale?

  1. lavorare a stretto contatto con la Sede Nazionale per portare avanti le campagne di COOPI Italia;
  2. collaborare con l'ufficio nazionale in occasione di interventi nella zona in cui opera il gruppo;
  3. organizzare eventi di sensibilizzazione e raccolta fondi;
  4. informare a livello locale sulle attività di COOPI;
  5. raccogliere nuove adesioni all'associazione;
  6. coinvolgere nuovi volontari e nuovi donatori;
  7. farsi promotori di raccolte fondi e donazioni da enti privati (aziende, parrocchie, gruppi missionari, etc.) e da enti pubblici (comuni, province, regioni);
  8. collaborare alle attività di educazione allo sviluppo facendo interventi nelle scuole.

Che tipo di eventi si possono organizzare?

La sede centrale di COOPI coinvolgerà il gruppo in occasione di interventi ed eventi nazionali che impattano sulla zona di azione del gruppo (es. pacchetti solidali di Natale..) ma sosterrà anche iniziative specifiche ideate e progettate dai volontari del Gruppo Locale.

Ecco alcuni esempi:

  • banchetti informativi in occasione di feste, mercatini, concerti, spettacoli, manifestazioni
  • aperitivi e cene di raccolta fondi
  • eventi sportivi solidali
  • aste, lotterie e similari
  • proiezione di video dal campo con testimonianza
  • interventi in occasione di eventi della vita (battesimi, matrimoni)

Chi può fondare un Gruppo Locale?

Non ci sono requisiti particolari, basta avere dai 18 ai 100 anni, buone doti organizzative, fantasia, entusiasmo e tanta motivazione!

Come posso aprire un Gruppo Locale COOPI?

La prima cosa da fare è coinvolgere un gruppo di circa 10 persone che abbiano un po' di tempo libero da dedicarci. Le persone coinvolte possono essere reclutate in diversi ambienti: al lavoro, all'università, in palestra, nel gruppo di teatro... L'importante è che siano interessate ai temi della cooperazione internazionale e che condividano la vision di COOPI e i suoi valori.

Durante la fase iniziale di costituzione del gruppo sarebbe utile individuare un referente.

Dopo aver costituito il gruppo bisogna darsi un nome (es. "Gruppo COOPI Bologna", "Gruppo Studenti Statale per COOPI" sono i più semplici) mentre per quel che riguarda l'aspetto "burocratico" basta compilare e leggere bene i seguenti documenti:

Come.aprire.un.gruppo.locale.pdf
Formato: Documento PDF - Dimensioni: 82 KB

Richiesta.apertura.gruppo.locale.pdf
Formato: Documento PDF - Dimensioni: 79 KB

Quale supporto avrò dalla sede centrale COOPI?

Il Gruppo Locale può contare sull'esperienza e la consulenza dell'ufficio comunicazione e fundraising di COOPI, che supporterà ciascuna iniziativa pubblicizzandola sui propri mezzi di comunicazione (sito www.coopi.org, newsletter elettronica, il notiziario trimestrale COOPI NEWS, COOPI Blog, COOPI Channel, Facebook).

Inoltre ciascun Gruppo Locale, al momento della sua costituzione, riceverà il kit GRUPPO LOCALE BOX, composto da materiale informativo istituzionale e promozionale.